• Avvisi per L12-LM38
  • Presentazione

    • Corso di Laurea triennale in Lingue e mediazione linguistico-culturale (L-12)

    Il Corso di Studio in Lingue Mediazione Linguistico-Culturale (LMLC; Classe di laurea L12-Mediazione linguistica) è stato istituito nel 2008/2009 con l’intento di formare una figura professionale di mediatore linguistico in grado di rispondere alle nuove esigenze del mondo del lavoro. Grazie ad un’offerta formativa ampia e diversificata (articolata in due curricula, Linguistica e Lingue Europee – LLE e Operatori della Comunicazione Interculturale – OCI), i laureati in Mediazione linguistica uniscono a solide competenze linguistiche, metalinguistiche e filologiche una formazione di base relativa agli ambiti storico-letterari, economico-giuridici e socio-antropologici.

     

    Tali competenze avviano i laureati in Mediazione linguistica verso l’utilizzo di strumenti adeguati per la comunicazione e la gestione dell’informazione, la conoscenza delle problematiche relative a specifici ambiti di lavoro (istituzioni pubbliche, imprese produttive, culturali, turistiche, ambientali, ecc.), anche in relazione alla vocazione del territorio e alle sue possibili evoluzioni, con riferimento alle dinamiche interetniche e interculturali.

     

    Le lingue offerte nel Corso di Studio in LMLC sono:

    lingua araba

    lingua cinese

    lingua francese

    lingua inglese

    lingua portoghese e brasiliana

    lingua russa

    lingua spagnola

    lingua tedesca

    Lo studio delle lingue è articolato in lezioni, esercitazioni e attività di laboratorio. Qualificanti per la formazione degli studenti della laurea triennale sono le esperienze di tirocinio/stage svolte presso enti nazionali e internazionali convenzionati con l’università a tale scopo, in cui gli studenti cominciano ad utilizzare le competenze acquisite durante gli studi universitari anticipando il contatto con il mondo del lavoro, nonché le attività formative e professionalizzanti di Terza Missione previste nelle Attività Altre.

    È attiva una fitta rete di scambi con prestigiose università straniere nell’ambito dei programmi comunitari, (Socrates – Erasmus) e di accordi extra-comunitari per l’approfondimento delle lingue araba (Université Européenne d’Été- Lione), cinese (varie Università della Cina Popolare e di Taiwan;) e russa (Università statali di Mosca e S. Pietroburgo). Questa rete permette agli studenti di maturare esperienze di carattere internazionale necessarie per l’attività professionale che svolgeranno e consente confronti costruttivi con diverse realtà accademiche e con nuove forme di ricerca.

    Login - © Copyright 2004-2014 - Corso di Laurea L12 LM38

    This site is powered by WordPress and Supported by Joram.IT