• Avvisi
  • Pubblicazioni

    Torna alla pagina Avvisi

    MONOGRAFIE

    Richard Ambrosini. R. L. Stevenson: la poetica del romanzo. Bulzoni, Roma, 2001.

    Richard Ambrosini. Il piacere della poesia inglese. Cuem, Milano, 2000.

    Richard Ambrosini. Conrad’s Fiction as Critical Discourse. Cambridge University Press, Cambridge, 1991 (2008 paperback edition).

    Richard Ambrosini. Introduzione a Conrad. Laterza, Bari, 1991.

    CURATELE

    Richard Ambrosini, John McCourt, Enrico Terrinoni, Serenella Zanotti (a cura di).Outside Influences. Essays in Honour of Franca Ruggieri. Universitas Studiorum, Mantova, 2014.

    Richard Ambrosini, Stefania Nuccorini, Franca Ruggieri, et al., Challenges for the 21st Century: Dilemmas, Ambiguities, Directions. Papers from the XXIV AIA Conference. Part 2 Culture. EdizioniQ, Roma, 2011.

    Richard Ambrosini, Richard Dury (a cura di). European Stevenson. Cambridge Scholars Publishing, Newcastle upon Tyne, 2009.

    Richard Ambrosini, Richard Dury (a cura di). Robert Louis Stevenson, Writer of Boundaries. University of Wisconsin Press, Madison, WI, 2006.

    Richard Ambrosini, Andrew Rutt, Adriano Elia (a cura di). The U.K: Learning the language, the culture. Carocci, Roma, 2005.

    Richard Ambrosini (a cura di). La poesia inglese e americana: un’antologia. Cuem, Milano, 2000.

    Piero Boitani e Richard Ambrosini (a cura di). Ulisse: archeologia dell’uomo moderno. Bulzoni, Roma, 1998.

    TRADUZIONI

    Joseph Conrad. Il caso. Traduzione. Adelphi, Milano, 2013.

    Robert Louis Stevenson. La spiaggia di Falesá. Traduzione, introduzione e cura. Marsilio, Venezia, 2011.

    Chris Ryan, L’ordigno del Cremlino, Longanesi, Milano, 2001

    Iain Pears, La Quarta verità, Longanesi, Milano, 2000.

    Robert Louis Stevenson. L’isola del tesoro. Prefazione e traduzione. Garzanti, Milano, 1996.

    Joseph Conrad. L’agente segreto. Traduzione e postfazione. Frassinelli, Milano, 1996.

    Stephen Gundle. I comunisti tra Hollywood e Mosca. La sfida della cultura di massa (1943-1991). Giunti, Firenze, 1995.

    Joseph Conrad. Un reietto delle isole. Garzanti, Milano, 1994.

    SAGGI (2003-)

    “Gulliver, Jekyll, Moreau: isole, dottori e Yahoo post-darwiniani”. In Franca Ruggieri(a cura di), Polisemia dell’isola. Anicia, Roma, 2015. 19-33.

    “‘The Battle for Conrad’ inside and outside Italian academia in the years 1924-1960”,in Mario Curreli (ed.), Conrad in Italy,  Maria Curie-Sklodowska University Press, 2015, pp. 31-44.

    “Il mondo nuovo del romanzo: 1900-1925”, in Piero Boitani e Massimo Fusillo (a cura di), Letteratura Europea, V voll., Torino, UTET, vol. II, 2014,  pp. 139-159.

    “L’avventura”, in Piero Boitani e Massimo Fusillo (a cura di), Letteratura Europea, V voll., UTET, Torino, vol. III, 2014, pp.  105-117.

    “Quando Robert Louis Stevenson incontrò Doctor Hyde. Father Damien e gli scritti dei Mari del Sud”. In Richard Ambrosini, John McCourt, Enrico Terrinoni, Serenella Zanotti (a cura di). Outside Influences. Essays in Honour of Franca Ruggieri. Universitas Studiorum, Mantova, 2014. pp. 121-129.

    “Portrait of a Lady at Sea: Chance and Joseph Conrad’s ‘New Form for the Novel,’” in  Nathalie Jaëck, Clara Mallier, Arnaud Schmitt, Romain Girard, Les narrateurs fous Mad Narrators, Maison des Sciences de l’Homme d’Aquitaine, Pessac, 2014, pp. 251-265.

    “Il Risorgimento alla prova del neocolonialismo: gli italiani in Nostromo di Joseph Conrad”, in Isabella Imperiali (a cura di), British Risorgimento. Roma e l’Italia nello sguardo degli scrittori di lingua inglese, Editoriale & Spettacolo, Roma, 2013, pp. 133-147.

    “Memoria storica e critica del presente: usi e abusi dei termini ‘multiculturalismo’ e ‘postcoloniale’”, in cultura/culture: metamorfosi dell’idea di cultura tra ottocento e terzo millennio, a cura di Silvia Albertazzi e Mario Domenichelli, Moderna, XIV, 1-2 2012 (uscita novembre 2013), pp. 191-205.

    “Politicizing the Aesthetic: Ouida’s Transnational Critique of Modernity”, in Jane Jordan e Andrew King (eds.), Ouida and Victorian Popular Culture, Ashgate, Farnham, 2013, pp. 165-181.

    “Mario Praz e Joseph Conrad”, in Piero Boitani (a cura di), Scritti in onore di Mario Praz,  Gangemi Editore, Roma, 2013, pp. 15-27.

    “L’avventura e il suo romanzo: una storia millenaria”. Nuova informazione Bibliografica. Anno X, N. 3, Luglio-Settembre 2013, pp. 548-574.

    “Reconceptualizing Conrad as a Transnational Novelist: A Research Programme”. Studia Neophilologica. 85: 1-4, 2013. 5-16.

    “Tragic Adventures: Conrad’s and Marlow’s Conflicting Narratives in Lord Jim”. The Conradian. 38, 1 (Spring 2013). 53-71.

    “Ma come fanno i marinai. Storie di donne in quattro racconti di Conrad”. Introduzione a Joseph Conrad, La locanda delle streghe e altri racconti, Editori Internazionali Riuniti, Roma, 2012, pp. 9-19.

    “Il mondo nuovo del romanzo 1900-1925”. Strumenti critici, n.s. anno XXVII, fascicolo 2 (n. 129), maggio 2012, pp. 171-206.

    “Continuità teoriche nella transizione di R. L. Stevenson dalla prosa d’arte al romanzo di avventura”. In Vito Cavone e Luisa Pontrandolfo (a cura di). La scrittura romanzesca nella letteratura inglese.  “Quaderni del S.A.G.E.O.” Anno V, n. 5, Longo, Ravenna, 2012, pp. 101-111.

    The Wrecker di Robert Louis Stevenson: un’ipotesi di lettura metanarrativa”, in Quaderno del Dipartimento di Letterature Comparate, 6-7 (2010-2011), pp. 209-219.

    The Quiet American, il cuore tragico del romanzo politico di Graham Greene”, in Fogli di anglistica, 4, 7-8, 2010 (pub. luglio 2011), 137-150.

    “Francis Marion Crawford, a Cosmopolitan Intellectual”, in Gordon Poole (a cura di), A Hundred Years After: New Light on Francis Marion Crawford. Acts of the international conference held in Sant’Agnello, Italy, May 13-16, 2009, Franco di Mauro Editore, Sorrento (Na), 2011, pp. 25-43 [versione italiana, pp. 175-193].

    “Contaminazioni tra culture, epoche e forme narrative: il caso dell’Isola del tesoro di Anton Giulio Majano e Treasure Island di R. L. Stevenson”. In Marinella Rocca Longo e Micaela L. Squiccimarro (a cura di). Contaminazioni creative. Atti del convegno internazionale. Roma 7-8-9 maggio 2009. Onyx Editrice, Roma, 2011, pp. 89-98.

    “Da saggista a romanziere: continuità ed evoluzione nelle poetiche di Robert Louis Stevenson”. In Simona Cappellari, Carla Sassi e Marco Fazzini (a cura di). Quaderni del Premio Letterario Giuseppe Acerbi. Letteratura scozzese. Fiorini, Verona, 2010, pp. 78-81.

    “I documenti UNESCO sulla “Race Question” e l’ambigua nascita dell’antirazzismo”. In Luigi Lombardi Satriani, Francesco Pompeo (a cura di), Relativa-Mente. Nuovi territori scientifici & Prospettive antropologiche, 2010, pp. 55-72.

    Jekyll and Hyde negli adattamenti teatrali, cinematografici e televisivi”. In Antonella Riem Natale e Angelo Righetti (a cura di). Drops of Light Coalescing. Studies forMaria Teresa Bindella. Forum, Udine, 2010, pp. 17-28.

    “Ouida come mediatrice culturale”. In Mara Barbuni, Mario Curreli e Franco Marucci (a cura di). Ouida in Exile: The Stubborn Pilgrim, Papersfrom the International Conference, Bagni di Lucca 30-31 agosto 2008. Numero speciale di Anglistica Pisana, n. VI, 1/2 (2009), pp. 87-98.

    “The Miracle: Robert Louis Stevenson’s position in the history of European literature”. In Richard Ambrosini and Richard Dury (a cura di). European Stevenson. Cambridge Scholars Publishing, Newcastle upon Tyne, 2009, pp. 127-145.

    “History, Criticism, Theory, and the Strange Case of Joseph Conrad and R. L. Stevenson”. In Linda Dryden, Stephen Arata and Eric Massie (eds). Robert Louis Stevenson and Joseph Conrad: Writers of Transition. Texas Tech University Press, Lubbock, TX, 2009, pp. 15-29.

    “‘The Man was at My Mercy (So Far as Any Credit Went)’: A Counter-Reading of Mackellar’s Narrative in The Master of Ballantrae”. In Costantini, Mariaconcetta, Francesco Marroni e Anna Enrichetta Soccio (a cura di). Letter(s): Functions and Forms of Letter-Writing in Victorian Art and Literature.  Aracne, Roma, 2009, pp. 175-211.

    “Lawbreaking ghosts of empire in Rudyard Kipling’s ‘The Man Who Would Be King’”. In Hervé Fourtina, Nathalie Jaëck, Joël Richard (eds.). Aventure(s). Presses  Universitaires de Bordeaux, Bordeaux, 2008, pp. 93-104.

    “R. L. Stevenson e Joseph Conrad, ‘secret sharers’  nella transizione del romanzo inglese tra Ottocento e Novecento”,  Acme, LX, II (maggio-agosto 2007), pp. 215-31.

    “Stevenson’s self-portrait as a popular author in the Scribner’s essays and The Wrong Box”, Stevenson Studies  Journal, 4 (2007), pp. 151-167.

    The Master of Ballantrae as Colonial Epic”. Rivista di Studi Vittoriani, 20 (X), luglio 2005-7, numero speciale “New Critical Perspectives on Robert Louis Stevenson”, a cura di Francesco Marroni e Marilena Saracino, pp. 81-98.

    “Emilio Salgari e il romanzo d’avventura inglese”, in Luisa  Villa (a cura di), Emilio Salgari e la grande tradizione del romanzo d’avventura, ECIG, Genova, 2007,  pagg. 5-14.

    “R. L. Stevenson, the Pleasure of Reading, and the Search for a Modern Epic”. In Le plaisir. Hervé Fourtina, Nathalie Jaëck, e Joël Richard (a cura di). Presses Universitaires de Bordeaux, Bordeaux, 2007, pp. 47-55.

    The Wrong Box di R. L. Stevenson: un divertissement sulla letteratura popolare”. In La figura nel tappeto, 1 (autunno 2006), pp. 9-24.

    “Il viaggio di Marlow in Heart of Darkness: una rilettura”. In Maria Concetta Costantini, Renzo D’Agnillo, Francesco Marroni (a cura di). La letteratura vittoriana e i mezzi di trasporto: dalla nave all’astronave. Aracne, Roma, 2006, pp. 33-44.

    “The Four Boundary-Crossings of R. L. Stevenson, Novelist and Anthropologist”. In Richard Ambrosini e Richard Dury (a cura di), R. L. Stevenson, Writer of Boundaries. University of Wisconsin Press, Madison, WI,  2006, pp. 23-35.

    “Mari esotici. Le isole”. La letteratura del mare. Atti del Convegno di Napoli, 13-16 settembre 2004. Salerno Editrice, Roma, 2005, pp. 161-176.

    “Romanzo storico e antropologico: il caso scozzese”. In Mariella Di Maio (a cura di). Storia e storie. Aracne, Roma, 2005, pp. 70-85 .

    “L’attore con la chitarra: ‘Providence and the Guitar’ di R. L. Stevenson”. In Agostino Lombardo (a cura di). Il romanzo dell’attore. Bulzoni, Roma, 2005, pp. 103-125.

    “R. L. Stevenson and the Ethical Value of Writing for the Market”. Journal of Stevenson Studies, 1 (2004), pp. 24-41.

    “A world elsewhere’?: Cymbeline e il viaggio dalla tragedia al romance nei drammi romani di Shakespeare”.  In Luisa Camaiora (a cura di), To go or not to go? Catchingthe moving Shakespeare, Pubblicazioni dell’I.S.U. Università Cattolica, Milano, 2004, pp. 109-25.

    “Introduzione”. In Robert Louis Stevenson, L’isola del tesoro. La biblioteca di Repubblica, Roma, 2004. pp. vii-xlvii.

    “‘Painting and Words’: Landscape Writing in R. L. Stevenson’s Early Essays”. In Mariaconcetta Costantini e John Woolford (a cura di), Victorian Landscapes, numero speciale di Merope, XIV, 35-36 (gennaio-maggio 2002), 179-204.

    “R. L. Stevenson, il viaggio e l’avventura”. Rivista di Studi Vittoriani, 16 (VIII), luglio 2003, pp. 103-19.

    “The Art of Writing and the Pleasure of Reading: R. L. Stevenson as Theorist and Popular Author.” In William B. Jones, Jr. (a cura di). R. L. Stevenson Reconsidered: New Critical Perspectives. McFarland, Jefferson, NC, and London, 2003, pp. 21-36.

    “R. L. Stevenson, Joseph Conrad, e la nascita del romanzo coloniale”. In Carlo Pagetti e Francesca Orestano (a cura di). Il gioco dei cerchi concentrici. Saggi sulla letteratura inglese da Shakespeare al Novecento, Unicopli, Milano, 2003. pp. 105-11.

    Coriolanus: dalla storia alla tragedia”. In Agostino Lombardo (a cura di). Memoria di Shakespeare, 3 (2003). 141-56

    Login - © Copyright 2004-2014 - Richard Ambrosini

    This site is powered by WordPress and Supported by Joram.IT