20706024 - LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA 3 - 1^ LINGUA / 2^ LINGUA / OCI

Prima lingua (3 ° anno LLE)
Acquisizione del livello C1 per la comprensione scritta e orale e B2 + per le sole abilità di produzione scritta e orale.
Consolidamento della:
a) conoscenza e comprensione delle principali caratteristiche della lingua oggetto di studio;
b) capacità di interagire in lingua su: idee, atteggiamenti ed intenti;
c) capacità di analisi del testo scritto utilizzando le conoscenze acquisite;
d) capacità di utilizzazione di risorse e strumenti per la traduzione;
e) conoscenza e comprensione di problematiche teoriche e metodologiche inerenti la traduzione come mediazione linguistico-culturale;
f) applicazione delle conoscenze acquisite a testi utilizzati in alcuni contesti lavorativi;
g) capacità di apprendere in modo autonomo;
h) capacità di analisi di varie tipologie testuali orali e scritte, al fine di progettare brevi percorsi didattici linguistici e interculturali nell’ambito della didattica di una L2 in contesti educativi e istituzionali.
Traduzione di testi brevi appartenenti a vari generi testuali e prodotti in più ambiti settoriali (laboratorio).
Analisi di manuali e di materiali didattici per l’insegnamento della lingua straniera oggetto di studio e progetti di brevi percorsi didattici (laboratorio).

Seconda lingua (3° anno LLE)
Acquisizione del livello B2 per le tutte le abilità
Sviluppo della:
a) conoscenza e comprensione delle principali caratteristiche della lingua oggetto di studio;
b) capacità di comunicare in lingua idee e intenti;
c) comprensione e analisi del testo scritto utilizzando le conoscenze acquisite;
d) capacità di utilizzazione di alcune risorse e strumenti per la traduzione;
e) capacità di apprendere in modo autonomo.;
f) applicazione delle conoscenze acquisite a testi utilizzati in alcuni contesti lavorativi;
g) capacità di analisi di varie tipologie testuali orali e scritte, al fine di progettare brevi percorsi didattici linguistici e interculturali nell’ambito della didattica di una L2 in contesti educativi e istituzionali.
Traduzione di testi brevi appartenenti a vari generi testuali e prodotti in più ambiti settoriali (laboratorio).
Analisi di manuali e di materiali didattici per l’insegnamento della lingua straniera oggetto di studio e progetti di brevi percorsi didattici (laboratorio).

Lingua europea (3° anno OCI)
Acquisizione del livello C1 per la comprensione scritta e orale e B2 + per le sole abilità di produzione scritta e orale. Consolidamento della:
a) conoscenza e comprensione delle principali caratteristiche della lingua oggetto di studio;
b) capacità di interagire in lingua su: idee, atteggiamenti ed intenti;
c) capacità di analisi del testo scritto utilizzando le conoscenze acquisite;
d) capacità di utilizzazione di risorse e strumenti per la traduzione;
e) conoscenza e comprensione di problematiche teoriche e metodologiche inerenti la traduzione come mediazione linguistica e culturale;
f) applicazione delle conoscenze acquisite a testi utilizzati in alcuni contesti lavorativi;
g) risolvere, in contesti culturali connotati dall’uso della lingua di studio, problemi di varia natura;
h) capacità di apprendere in modo autonomo.
Traduzione di testi brevi appartenenti a vari generi testuali e prodotti in più ambiti settoriali (laboratorio).

PALMERINI MONICA

scheda docente | materiale didattico

Programma

Linguistica, mediazione, traduzione dello spagnolo. Aspetti teorici e spazi di applicazione.

Il corso si propone il duplice obiettivo di a) affinare la consapevolezza circa le strutture linguistiche dello spagnolo, con speciale attenzione alla dimensione pragmatico-discorsiva e sociolinguistica b) sviluppare la conoscenza dei contesti e spazi di mediazione linguistico-culturale potenziando, al tempo stesso, le abilità di mediazione e traduzione. Parallelamente, il corso promuove lo sviluppo delle competenze di comprensione e produzione scritta e orale in lingua spagnola.
I contenuti del modulo si articolano in tre parti: Ia prima sarà caratterizzata da una prospettiva pragmatica e sociolinguistica, incentrata, in special modo, sull’analisi dei fenomeni della fraseologia e della cortesia così come sulle varietà di contatto della lingua spagnola; nella seconda parte gli studenti saranno accompagnati nell’esplorazione dei possibili spazi di mediazione in lingua spagnola, con attività orali e scritte su una varietà di ambiti; l’ultima parte si concentra sulla competenza traduttiva e propone un’attività laboratoriale di analisi e traduzione di una selezione di testi specialistici coerenti con le tematiche e i contesti trattati nel corso delle lezioni.

Esercitazioni di lingua (Collaboratrici Esperte linguistiche): attività volte a sviluppare le abilità produttive e ricettive per il raggiungimento del livello B2+/C1 (prima lingua), B2 (seconda lingua).


Testi Adottati

A) Manuali e saggi

- Emilio RIDRUEJO (2019), Manual de lingüística española, De Gruyter (capitoli selezionati).

- Maria Vittoria CALVI, "Cambio de código y conciencia bilingüe en entrevistas a inmigrantes hispanoamericanos en Italia", en “RIL Revista Iberoamericana de Lingüística” 10, 2015, pp. 5-31.

B) Letture:
- Valeria LUISELLI, Los niños perdidos, 2016.

C) Testi audiovisivi:
Film:
- Retorno a Hansala, Chus Gutiérrez, 2008.


Ulteriori testi e materiali d'esame (testuali e audiovisivi) saranno indicati durante il corso.


Bibliografia Di Riferimento

Opere di riferimento e consultazione di base Grammatiche - María Lozano Zahonero, Gramática de perfeccionamiento de la lengua española, Niveles C1-C2, Bologna, Hoepli, 2011 (per studenti di Prima Lingua LLE e OCI). - María Lozano Zahonero, Gramática de referencia de la lengua española, Niveles A1-B2, Bologna, Hoepli, 2010 (per studenti di Seconda lingua LLE). - Manuel Carrera Díaz, Grammatica spagnola, Roma-Bari, Laterza, 1997. Dizionari - RAE, Diccionario de la Real Academia Española, Madrid, Espasa Calpe, 2014 (23ª ed.) (accesso online). - Ignacio Bosque, Redes. Diccionario combinatorio de español, Madrid, Espasa, 2004. - Rossend Arqués y Adriana Padoan, Il grande dizionario di spagnolo, Bologna, Zanichelli, 2012. Ulteriori opere di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni.

Modalità Erogazione

Nel caso di un prolungamento dell’emergenza sanitaria da COVID-19 saranno recepite tutte le disposizioni che regolino le modalità di svolgimento delle attività didattiche e della valutazione degli studenti. In particolare si applicheranno le seguenti modalità: didattica a distanza su Teams e/o Moodle.

Modalità Frequenza

La frequenza regolare delle attività didattiche (docente e CEL) è vivamente consigliata.

Modalità Valutazione

Nel caso di un prolungamento dell’emergenza sanitaria da COVID-19 saranno recepite tutte le disposizioni che regolino le modalità di svolgimento delle attività didattiche e della valutazione degli studenti. In particolare si applicheranno le seguenti modalità: didattica a distanza su Teams e/o Moodle.

PALMERINI MONICA

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 20706024 LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA 3 - 1^ LINGUA / 2^ LINGUA / OCI in Lingue e mediazione linguistico-culturale L-12 N0 PALMERINI MONICA

Programma

Linguistica, mediazione, traduzione dello spagnolo. Aspetti teorici e spazi di applicazione.

Il corso si propone il duplice obiettivo di a) affinare la consapevolezza circa le strutture linguistiche dello spagnolo, con speciale attenzione alla dimensione pragmatico-discorsiva e sociolinguistica b) sviluppare la conoscenza dei contesti e spazi di mediazione linguistico-culturale potenziando, al tempo stesso, le abilità di mediazione e traduzione. Parallelamente, il corso promuove lo sviluppo delle competenze di comprensione e produzione scritta e orale in lingua spagnola.
I contenuti del modulo si articolano in tre parti: Ia prima sarà caratterizzata da una prospettiva pragmatica e sociolinguistica, incentrata, in special modo, sull’analisi dei fenomeni della fraseologia e della cortesia così come sulle varietà di contatto della lingua spagnola; nella seconda parte gli studenti saranno accompagnati nell’esplorazione dei possibili spazi di mediazione in lingua spagnola, con attività orali e scritte su una varietà di ambiti; l’ultima parte si concentra sulla competenza traduttiva e propone un’attività laboratoriale di analisi e traduzione di una selezione di testi specialistici coerenti con le tematiche e i contesti trattati nel corso delle lezioni.

Esercitazioni di lingua (Collaboratrici Esperte linguistiche): attività volte a sviluppare le abilità produttive e ricettive per il raggiungimento del livello B2+/C1 (prima lingua), B2 (seconda lingua).


Testi Adottati

A) Manuali e saggi

- Emilio RIDRUEJO (2019), Manual de lingüística española, De Gruyter (capitoli selezionati).

- Maria Vittoria CALVI, "Cambio de código y conciencia bilingüe en entrevistas a inmigrantes hispanoamericanos en Italia", en “RIL Revista Iberoamericana de Lingüística” 10, 2015, pp. 5-31.

B) Letture:
- Valeria LUISELLI, Los niños perdidos, 2016.

C) Testi audiovisivi:
Film:
- Retorno a Hansala, Chus Gutiérrez, 2008.


Ulteriori testi e materiali d'esame (testuali e audiovisivi) saranno indicati durante il corso.


Bibliografia Di Riferimento

Opere di riferimento e consultazione di base Grammatiche - María Lozano Zahonero, Gramática de perfeccionamiento de la lengua española, Niveles C1-C2, Bologna, Hoepli, 2011 (per studenti di Prima Lingua LLE e OCI). - María Lozano Zahonero, Gramática de referencia de la lengua española, Niveles A1-B2, Bologna, Hoepli, 2010 (per studenti di Seconda lingua LLE). - Manuel Carrera Díaz, Grammatica spagnola, Roma-Bari, Laterza, 1997. Dizionari - RAE, Diccionario de la Real Academia Española, Madrid, Espasa Calpe, 2014 (23ª ed.) (accesso online). - Ignacio Bosque, Redes. Diccionario combinatorio de español, Madrid, Espasa, 2004. - Rossend Arqués y Adriana Padoan, Il grande dizionario di spagnolo, Bologna, Zanichelli, 2012. Ulteriori opere di riferimento saranno indicate nel corso delle lezioni.

Modalità Erogazione

Nel caso di un prolungamento dell’emergenza sanitaria da COVID-19 saranno recepite tutte le disposizioni che regolino le modalità di svolgimento delle attività didattiche e della valutazione degli studenti. In particolare si applicheranno le seguenti modalità: didattica a distanza su Teams e/o Moodle.

Modalità Frequenza

La frequenza regolare delle attività didattiche (docente e CEL) è vivamente consigliata.

Modalità Valutazione

Nel caso di un prolungamento dell’emergenza sanitaria da COVID-19 saranno recepite tutte le disposizioni che regolino le modalità di svolgimento delle attività didattiche e della valutazione degli studenti. In particolare si applicheranno le seguenti modalità: didattica a distanza su Teams e/o Moodle.